GRAN PREMIO D'AZERBAIJAN

BAKU STREET CIRCUIT - BAKU

10/06/2022

PL1: 15:00 - 16:00 / PL2: 18:00 - 19:00

11/06/2022

PL3: 15:00 - 16:00 / QUALI: 18:15 - 19:15

12/06/2022

GARA: 15:00

10 - 12 giugno

GRAN PREMIO D'AZERBAIJAN

BAKU STREET CIRCUIT - BAKU

converti a ora tracciato
converti al tuo orario

10/06/2022

PL1: 15:00 - 16:00 /
PL2: 18:00 - 19:00

11/06/2022

PL3: 15:00 - 16:00 /
QUALI: 18:15 - 19:15

12/06/2022

GARA: 15:00

GP Azerbaijan: tutto ciò che devi sapere

L’Azerbaijan è uno Stato indipendente dall’ottobre 1991, pochi mesi prima che l’Unione Sovietica cessasse di esistere. Geograficamente, si affaccia sul Mar Caspio, ad est, ed è caratterizzato dalla presenza delle montagne del Caucaso. È nella capitale del paese, che sorge sulla costa, che fa tappa la Formula 1 dal 2016: sul Baku Street Circuit. La prima volta la gara era ufficialmente il GP d’Europa, mentre dal 2017 è il Gran Premio d’Azerbaijan, che conta quindi finora tre edizioni.

F1 Baku diventa un brand

Il circuito cittadino di Baku sorge in una città che contrappone la parte antica – famosa la zona medievale risalente al 12° secolo – a quella moderna, dove sorgono edifici come l’Heydar Aliyev Center. Il tracciato è caratterizzato dal passaggio più angusto del calendario: un tratto lento nei pressi delle antiche mura, seppur il resto della pista sia ad alta velocità. Baku quindi è diventato un marchio unico nel suo genere: antico e moderno si mischiano, così come lì si mischiano le tradizioni culinarie proprie della Turchia e del Medio Oriente. L’adrenalinico Gran Premio d’Azerbaijan non lesina emozioni ed è stato così anche nel 2021, un’edizione spettacolare e incerta fino all’ultimo giro. A vincere è stato il messicano della Red Bull Racing, Sergio Perez, davanti all’Aston Martin di Sebastian Vettel e al nostro Pierre Gasly, autore di un altro prezioso podio per la Scuderia AlphaTauri.

BAKU CITY CIRCUIT

Veloce come il vento

Il primo GP dell’Azerbaijan si è disputato nel 2017, ma la Formula 1 aveva già corso a Baku l’anno precedente con la denominazione di Gran Premio d’Europa. La pista alterna lunghi e veloci rettilinei a curve strette e tortuose. La parte più difficile della pista è quella che supera le mura medievali di Baku – Patrimonio dell’Unesco, risalente al 600 d.c.) dove un piccolo errore può costare davvero caro.

Il circuito di Baku ha una caratteristica unica rispetto a tutti gli altri tracciati nel calendario: si trova a 28 metri sotto il livello del mare! Baku è infatti la capitale di Stato più bassa al mondo.

Baku riesce a far abbracciare l’antico con il moderno. Così, lungo un giro di pista sarà impossibile non notare i tre grattacieli chiamati Flame Towers, per poi subito dopo lasciarsi ammaliare dalla GizGalasi (Torre della Vergine), costruita nel XII secolo e divenuta simbolo dell’antica cultura azera.

PRIMO GRAN PREMIO
2016
NUMERO DI GIRI
51
LUNGHEZZA CIRCUITO
6.003km
DISTANZA DI GARA
306.049 km
GIRO RECORD
1:43.009 Charles Leclerc (2019)
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

WEEKEND TYRE CHOICE

C3
HARD
C4
MEDIUM
C5
SOFT

risultati GRAN PREMIO D'AZERBAIJAN

1Max Verstappen Red Bull Racing RBPT1:42.722
2Sergio Perez Red Bull Racing RBPT1:42.733
3Charles Leclerc Ferrari1:42.865
4Carlos Sainz Ferrari1:42.957
5Pierre Gasly AlphaTauri RBPT1:43.268
6Sebastian Vettel Aston Martin Aramco Mercedes1:43.279
7Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT1:43.595
8George Russell Mercedes1:43.754
9Guanyu Zhou Alfa Romeo Ferrari1:43.777
10Esteban Ocon Alpine Renault1:43.903
1Sergio Perez Red Bull Racing RBPT1:41.955
2Charles Leclerc Ferrari1:42.046
3Carlos Sainz Ferrari1:42.088
4Max Verstappen Red Bull Racing RBPT1:42.227
5Pierre Gasly AlphaTauri RBPT1:43.129
6Lewis Hamilton Mercedes1:43.182
7Sebastian Vettel Aston Martin Aramco Mercedes1:43.268
8George Russell Mercedes1:43.281
9Fernando Alonso Alpine Renault1:43.360
10Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT1:43.376
1Charles Leclerc Ferrari1:41.359
2Sergio Perez Red Bull Racing RBPT1:41.641
3Max Verstappen Red Bull Racing RBPT1:41.706
4Carlos Sainz Ferrari1:41.814
5George Russell Mercedes1:42.712
6Pierre Gasly AlphaTauri RBPT1:42.845
7Lewis Hamilton Mercedes1:42.924
8Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT1:43.056
9Sebastian Vettel Aston Martin Aramco Mercedes1:43.091
10Fernando Alonso Alpine Renault1:43.173
1Max Verstappen Red Bull Racing RBPT1:34:05.941
2Sergio Perez Red Bull Racing RBPT+20.823s
3George Russell Mercedes+45.995s
4Lewis Hamilton Mercedes+71.679s
5Pierre Gasly AlphaTauri RBPT+77.299s
6Sebastian Vettel Aston Martin Aramco Mercedes+84.099s
7Fernando Alonso Alpine Renault+88.596s
8Daniel Ricciardo McLaren Mercedes+92.207s
9Lando Norris McLaren Mercedes+92.556s
10Esteban Ocon Alpine Renault+108.184s
13Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT+1 lap

ALPHATAURI FASHION

CALENDARIO F1